Domande ricorrenti



Perché scegliere Trusters

Trusters è una piattaforma di crowdfunding immobiliare, di tipo lending, che opera e finanzia progetti sul territorio italiano.

Diventando un investitore Trusters, avrai la possibilità di partecipare al finanziamento di diverse operazioni immobiliari in base al capitale che hai disposizione, scegliendo le opportunità che più rispondono alle tue esigenze in termini di rendimento, durata, tipologia e posizione dell’immobile.

Il crowdfunding è un nuovo modo di raccogliere fondi per finanziare progetti e attività di vario genere, che si è affermato grazie alle nuove tecnologie e alle possibilità che offre il web. Ma è anche un modo di creare nuove opportunità per i piccoli investitori, che possono accedere a settori che fino a poco tempo fa richiedevano una grande disponibilità finanziaria, come quello immobiliare.

Il crowdfunding prevede infatti di rivolgersi a un’ampia base di investitori per finanziare un’operazione. Ognuno di loro contribuisce nella misura in cui può o vuole farlo, scegliendo quanto investire. Una volta che l’operazione si è conclusa, partecipa agli utili proporzionalmente al capitale investito.

Il settore immobiliare ha il vantaggio di offrire opportunità di investimento a basso rischio ma con ottime prospettive di guadagno. Se paragonati ad altri investimenti conservativi, come i titoli obbligazionari, quelli immobiliari si distinguono principalmente per i redditi più elevati che sono in grado di generare.

Per questo, gli immobili suscitano da sempre l’interesse degli investitori. Fino a poco tempo fa, per accedere a questo settore servivano però grandi capitali. Grazie al crowdfunding, Trusters ha eliminato ogni barriera d’accesso e da oggi puoi investire nell’immobiliare cominciando con soli 100 euro.

Su Trusters proponiamo solo operazioni immobiliari solide e a basso rischio, semplici e veloci, e che sono state precedentemente oggetto di un’accurata due diligence.

Inoltre, la nostra lunga esperienza e la rete di professionisti immobiliari che abbiamo saputo costruire negli anni ci permettono di selezionare e proporre solo operazioni che possono concludersi in un intervallo di tempo che varia all’incirca tra i 6 e i 12 mesi. In questo modo, i nostri investitori possono beneficiare dei rendimenti maturati già nel breve termine.

Come si diventa investitori Trusters

Diventando un utente registrato Trusters potrai accedere a tutta la documentazione sulle nostre opportunità, che condividiamo con i nostri utenti investitori per permettergli di selezionare le operazioni che vogliono finanziare in modo pienamente consapevole. Avrai inoltre a disposizione un’area riservata, la dashboard Trusters, da cui potrai gestire i tuoi futuri investimenti.

Registrarti e completare il tuo profilo su Trusters è facilissimo e puoi fare tutto dal computer di casa o da uno smartphone in poco tempo. Tieni conto però che si tratta di una piattaforma per investimenti, che è quindi soggetta a normative severe, specialmente in materia di riciclaggio di denaro. Per questo motivo, ti chiederemo di inserire delle informazioni che ti riguardano e di caricare le copie di alcuni documenti, al fine di verificare la tua identità.

Le informazioni e i documenti che inserirai nei formulari durante la fase di creazione del tuo account verranno trattati con la massima riservatezza, nel pieno rispetto della tua privacy. Una volta che li avremo verificati, sarai un investitore Trusters a tutti gli effetti e potrai scegliere le tue prime opportunità sulla nostra piattaforma.

Dovrai innanzitutto registrarti su Trusters, creando un account totalmente gratuito. Dopodiché, ti chiederemo di completare il tuo profilo inserendo dei dati e caricando un documenti d’identità valido (Carta d’identità o passaporto). Come ultima cosa, dovrai collegare il tuo conto corrente personale, in modo da poter incassare i redditi dei tuoi investimenti o semplicemente trasferire dei fondi.

Le informazioni che ti chiediamo di inserire sono necessarie per verificare la tua identità, nel rispetto della normativa antiriciclaggio. Tutti i dati che ci fornirai verranno trattati con la massima riservatezza, nel pieno rispetto della tua privacy. Le transazioni da e verso il tuo conto corrente sono senza commissione e vengono gestite in modo sicuro da Lemon Way, un istituto di pagamento indipendente e certificato.

Sì, su Trusters possono iscriversi persone fisiche e giuridiche. Al momento di creare il tuo account, potrai scegliere se farlo come privato, oppure con la tua società.

Certo, se dimentichi la tua password puoi sceglierne una nuova. Ti basterà andare al login e cliccare su “Password dimenticata”. Ti invieremo via e-mail le istruzioni per reimpostarla.

La gestione del tuo conto deposito su Trusters è completamente gratuita, lo stesso dicasi per le ricariche con carta di credito o bonifico al tuo conto.

Iniziare a investire con Trusters

Per iniziare a investire con Trusters devi innanzitutto registrarti alla piattaforma. Una volta che avrai creato il tuo account, potrai accedere a tutte le informazioni e alla documentazione sulle operazioni proposte. Ciò ti permetterà di cominciare a scegliere in modo consapevole gli investimenti più adatti alle tue esigenze.

Per diventare un investitore Trusters, dovrai però compiere i due passi successivi: completare il tuo profilo e caricare un documento d’identità. Una volta che avremo verificato i tuoi dati, sarai pronto per iniziare a investire nelle opportunità che meglio rispondono alle tue esigenze.

Puoi ricaricare il tuo conto deposito su Trusters in pochi passi, direttamente dalla tua dashboard. Dovrai semplicemente scegliere l’importo e se effettuare la ricarica tramite bonifico bancario o usando la tua carta di credito.

Ricordati di inserire correttamente l’intestatario e la causale di pagamento, esattamente come riportata sulla schermata che ti apparirà nella dashboard.

Su ogni ordine di ricarica a Lemon Way, l’istituto di pagamento certificato e indipendente che gestisce le nostre transazioni, non ti verrà applicata nessuna commissione da parte di Trusters.

Il denaro che carichi su Trusters viene accreditato su un conto deposito a tuo nome e gestito in modo sicuro. Nel momento in cui decidi di partecipare al finanziamento di un’opportunità, il capitale che hai deciso di investire viene bloccato fino a quando la raccolta non sarà totalmente finanziata. A quel punto, il tuo denaro verrà trasferito dal tuo deposito al conto dedicato al progetto. Se invece l’operazione non dovesse chiudersi, l’importo che avevi deciso di investire verrà sbloccato e potrai investirlo nuovamente in un altro progetto.

Con Trusters, hai la possibilità di contribuire a finanziare operazioni immobiliari anche se hai un piccolo capitale a disposizione. Puoi investire con noi a partire da soli 100 euro.

Per quanto riguarda il limite massimo, puoi investire fino a 50.000 euro all’anno, la soglia stabilita da Trusters in fase di lancio per gli investimenti in piattaforma. Esiste anche una soglia a livello di singole opportunità, che corrisponde all’obiettivo della raccolta fondi. Potrai comunque scegliere di investire in diverse operazioni nello stesso momento.

Per capire se un investimento è adatto alle tue esigenze, ti consigliamo di cominciare dai parametri fondamentali: durata, rendimento atteso, tipo di immobile e zona in cui è situato. Ti basterà andare sulla nostra pagina Investi per conoscere queste informazioni e fare una prima selezione.

All’interno della scheda dedicata ad ogni progetto troverai la relativa documentazione: business plan, rendering e planimetrie, ricerca di mercato, scheda catastale e certificato energetico (se disponibile). Avrai inoltre la possibilità di contattare personalmente uno dei nostri consulenti nel caso tu abbia bisogno di ulteriori informazioni.

Considera che il nostro team è composto di professionisti che operano nel settore immobiliare da oltre vent’anni, e che tutte le operazioni che presentiamo in piattaforma sono state accuratamente valutate sia dal punto di vista tecnico che commerciale.

Il rendimento atteso varia a seconda dell’operazione che sceglierai di finanziare. Andando sulla nostra vetrina, potrai conoscere immediatamente il rendimento previsto per ogni opportunità di investimento.

Tieni comunque presente che, in linea di massima, i rendimenti degli investimenti immobiliari sono più elevati di quelli generati da altri prodotti finanziari a basso rischio.

Il rendimento atteso indicato per ogni operazione è calcolato su base annua al lordo delle imposte. Questo significa che se un’operazione ha una durata inferiore ai 12 mesi, il rendimento verrà calcolato proporzionalmente e potrebbe quindi essere leggermente inferiore.

Per ogni operazione è previsto un certo periodo, di solito 30-45 giorni, durante i quali vengono raccolti i fondi necessari al finanziamento. Se in questo lasso di tempo non vengono raccolti fondi sufficienti, il denaro che hai investito in quell’operazione viene sbloccato e potrai reinvestirlo in una nuova opportunità.

Potrebbe tuttavia accadere che la Società Proponente accetti anche una raccolta inferiore al target massimo dichiarato, in quel caso allora la campagna verrà chiusa con successo e i tuoi fondi verranno trasferiti sul conto dedicato. Il progetto continuerà senza variazioni alle condizioni pubblicate nelle Condizioni particolari di finanziamento, che puoi trovare nella sezione Documenti del progetto stesso.

Certo, con Trusters hai la possibilità di investire contemporaneamente in diverse opportunità, scegliendo liberamente la quota del tuo capitale da destinare a ciascuna e diversificando al meglio il tuo portafoglio.

Investendo su uno dei tanti progetti della piattaforma Trusters hai due possibilità. La prima è quella di investire un importo a tuo piacere al tasso di rendimento lordo annuo atteso per lo specifico progetto, come pubblicato nella scheda del progetto e nelle Condizioni particolari di finanziamento alla sezione documenti.

La seconda è quella di avviare una trattativa personalizzata con la Società Proponente e quindi negoziare il tasso di rendimento lordo annuo in base all’importo che hai deciso di investire. Si tratta della possibilità di concordare con la società un incremento negoziale che si andrà ad aggiungere al tasso di rendimento lordo annuo pubblicato nella scheda del progetto e nelle Condizioni particolari di finanziamento alla sezione documenti.

Questa funzionalità è ancora in fase beta pertanto la trattativa si concretizza telefonicamente o via email con la Società Proponente. A breve sarà possibile concordare un incremento negoziale direttamente dalla scheda del progetto semplicemente digitando l’importo che si vuole investire e il tasso di rendimento che si vorrebbe ottenere.

Sto già investendo con Trusters

Per ogni operazione è previsto un periodo di tempo destinato alla raccolta fondi. Generalmente, la sua durata è di un mese, ma in alcuni casi potrebbe essere anche più lunga. Una volta che la raccolta fondi sarà giunta al termine, saprai se l’operazione in cui hai investito verrà effettivamente finanziata oppure no.

In caso affermativo, i fondi che hai deciso di investire verranno trasferiti dal tuo deposito a un conto dedicato al progetto. Se invece l’operazione non dovesse partire, il capitale che hai investito verrà sbloccato e tornerà a tua disposizione.

Dal momento in cui hai investito in un’operazione hai a disposizione 14 giorni di tempo per poter esercitare  il "diritto di ripensamento".

Passato questo termine dovrai attendere fino alla data fissata dalla società che ha proposto l'operazione immobiliare per la restituzione del prestito e dei rendimenti.

Verrai aggiornato periodicamente sull’evoluzione del progetto in cui hai investito tramite la nostra newsletter.

A breve sarà attivata la possibilità di seguire l’evoluzione degli investimenti tramite una sezione dedicata presente nella scheda del progetto e chiamata Stato avanzamento lavori. Questo ti permetterà di conoscere in ogni momento le fasi di sviluppo più importanti del progetto.

Puoi trasferire dei fondi dal tuo deposito Trusters sul tuo conto corrente in ogni momento. Basta accedere al Deposito (in alto a destra) dalla tua dashboard e quindi selezionare l’opzione di trasferimento Trasferisci denaro sul tuo conto. A questo punto, dovrai semplicemente digitare l’importo che vuoi trasferire. L’accredito verrà effettuato in circa 3 giorni lavorativi, senza commissioni.

Il capitale che hai investito e il rendimento maturato ti verranno restituiti al termine dell’operazione. Nella maggior parte dei casi la durata effettiva di ogni progetto corrisponde a quella prevista. Se invece dovesse protrarsi oltre quanto previsto, riceverai degli interessi di mora in proporzione alla durata di questo ritardo.

Se l’immobile non viene venduto entro la data prevista, da contratto la Società Proponente può disporre di un ulteriore periodo di 6 mesi per realizzare la vendita, tuttavia da quel momento verranno calcolati degli interessi di mora. Se, passato anche questo termine, l’immobile non dovesse ancora essere stato venduto, allora riceverai indietro il capitale investito insieme al rendimento maturato.

Se il deal è scaduto, significa che la raccolta fondi è giunta al termine e che non è più possibile investire in quella specifica opportunità. Ti consigliamo in questo caso di valutare le altre opportunità che trovi su Trusters, in modo da diversificare al meglio il tuo piano di investimento.

Gli investimenti immobiliari si caratterizzano per un rischio notevolmente ridotto, proprio perché garantiti da oggetti solidi e concreti come gli immobili. Perdere il proprio capitale investendo in questo settore è in genere molto difficile. Tuttavia, nessun investimento può essere considerato a rischio zero e per questo non possiamo garantire il tuo capitale al cento per cento.

Le società veicolo che gestiscono le operazioni immobiliari presentate da Trusters sono state selezionate in maniera accurata e sono tutte società molto solide, che hanno a disposizione il 100% di fondi per portare a termine l’operazione che hanno proposto anche senza l’intervento del crowdfunding.

Su Trusters non puoi vendere i tuoi investimenti ad altri per un motivo molto semplice. È una piattaforma di lending crowdfunding, non di equity crowdfunding. Questo significa che investendo non entri in possesso di un certo numero di quote, ma concedi un prestito ad una società immobiliare che ti restituirà il capitale che hai investito e il rendimento che avrai maturato alla data ultima fissata per la realizzazione dell’operazione.

Gli interessi pagati dalle società proponenti agli investitori Trusters subiranno una ritenuta alla fonte del 26%, secondo la vigente normativa fiscale italiana. Tali proventi andranno poi riportati in fase di dichiarazione dei redditi.

Ti consigliamo tuttavia di verificare, con il tuo consulente di fiducia, la tua posizione personale.